Tumblelog by Soup.io
Newer posts are loading.
You are at the newest post.
Click here to check if anything new just came in.

September 17 2010

Premiata la coerenza

Pur da distante (sono ancora in Cina per qualche giorno, ma tanti di voi mi hanno sentito così spesso da non accorgersi della lontananza!) ho lavorato ad una soluzione unitaria in vista del congresso PD. Mi giunge notizia della convergenza unanime sul nome di Claudio Borghello come candidato alla segreteria comunale. Si tratta di un premio alla figura di Claudio, per il suo impegno come capogruppo del PD in Consiglio Comunale (ruolo che ha ricoperto finora e che continuerà a mantenere). Abbiamo lavorato per un PD forte, e vedere che c’è questa convergenza senza distinguo sul nome di Borghello vuol dire che ci viene riconosciuto questo lavoro, che viene premiata una linea di chiarezza politica. E’ bene puntualizzare: fino a qui è giunta voce di qualche veto sul mio nome, e qualcuno ha anche insinuato che la figura di Claudio fosse più debole o “addomesticabile” rispetto alla mia. Si tratta di considerazioni offensive e irrispettose: Claudio non è la mia controfigura né la mia ombra lo ricopre. E’ una persona capace ed accorta, senza nessun dubbio espressa dal nostro gruppo, del quale condivide idee ed azioni. Sono sicura che saprà essere il segretario di tutti, con una visione super partes. Questa indicazione è solo il primo passo per chi vuole che il partito esista. Sembrava che fossimo gli unici a denunciare le difficoltà del PD, ora almeno questa situazione è stata riconosciuta da tutti. Il prossimo passo sarà il congresso, nel quale si dovrà parlare della città, delle sue prospettive, e di quelle del PD a Venezia.

Don't be the product, buy the product!

Schweinderl